Assisi 04.11.2016

memoria di San Carlo Borromeo

Carissimi,

pensiamo sia importante condividere con voi lo stato di “salute” del centro pastorale.

Nei giorni passati a causa del terremoto si erano venute a creare delle micro crepe sull’intonaco dei locali del Centro Pastorale, contattatati alcuni amici ingegneri siamo stati rassicurati che non era niente di grave ma per maggior sicurezza abbiamo contattato anche i tecnici comunali per un sopralluogo che garantisse la stabilità della struttura.

In un primo tempo è stata confermata la “diagnosi”, poi in una fase interlocutoria si era paventata la possibilità di lesioni più gravi. Fatti degli accertamenti ulteriori la struttura risulta PERFETTAMENTE INTEGGRA E ANTISISMICA. Le micro crepe sono dovute al fatto che la struttura, per reagire al sisma, presenta una certa elasticità mentre l’intonaco non è altrettanto flessibile.

In questi giorni ci siamo presi del tempo per approfondire i dubbi e verificare le strutture ma, lo ribadisco ancora, nella consapevolezza fin dall’inizio, che la struttura fosse solida e ben costruita.

Lunedì riprendiamo quindi regolarmente il cammino con i vari impegni: la scuola della parola, gli incontri di preghiera e formazione e il catechismo.

Vi chiediamo scusa se alcune scelte hanno aumentato l’agitazione e si vi abbiamo creato disagi, ma l’abbiamo fatto per fugare ogni dubbio.

Il Signore ci consenta di godere sempre della sua presenza in mezzo a noi e della gioia di comunicarlo.

i parroci

 

 

Vangelo in pillole

"Essa partorirà un figlio e tu lo chiamerai Gesù: egli infatti salverà il suo popolo dai suoi peccati".

Matteo 1,22

Festa degli Angeli

Web Tv

 

Prenotazione campo calcio a 5